mercoledì 24 luglio 2019
redazione@avellinofans.it
Avellino: 4-0 al Castiadas, ma il Lanusei non fa sconti (ancora +7)
* *
L'Avellino cala il poker: due gol a tempo permettono ai biancoverdi di avere la meglio sul Castiadas aggredito sin dai primissimi minuti dagli uomini di Cinelli, alla sua seconda panchina in virtù della squalifica (terminata oggi) di Giovanni Bucaro. 

Dopo poco più di 100 secondi è Luis Alfageme a sfruttare un lancio dalle retrovie e ad infilare Forzati. Sette minuti dopo l'attaccante argentino, defilatosi sulla destra, si accentra e serve al bomber Alessandro De Vena (17 reti stagionali, una in meno del capocannoniere Marcheggiani) il pallone del raddoppio. Dopo venti minuti sono i padroni di casa a prendere l'iniziativa ma la retroguardia biancoverde resta attenta. Nella ripresa il Castiadas prova a partire forte, fino a quando Alessio Tribuzzi è lesto a rubare palla e calare il tris. Chiude definitivamente i conti capitan Santiago Morero, alla sua quarta marcatura personale sempre su palla inattiva.

"Oggi i ragazzi hanno offerto una prestazione eccellente, dall'inizio alla fine. Abbiamo avuto un piccolo calo verso la mezz'ora - ha commentato mister Daniele Cinelli - abbiamo concesso qualcosina perché non siamo molto bravi a gestire, dopo però siamo riusciti a riprendere la gara in mano e farla nostra"

"Un ringraziamento particolare va ai nostri tifosi - ha dichiarato invece Alessandro De Vena - sono in pochi a godere della fortuna di avere un pubblico del genere a sostenerli, ci danno una grossa mano. Il mio goal? Sono contento che sia arrivato ma era più importante la vittoria, abbiamo giocato nuovamente da squadra e dobbiamo continuare così".




Tabellino

Castiadas-Avellino 0-4

Marcatori:
2' pt Alfageme, 9' pt De Vena, 10' st Tribuzzi, 24' st Morero.

Castiadas (4-4-2): Forzati; Sarritzu (27' pt Pinna), Capone, Boi, Costa (16' st Camba); Carboni (15' st Fe), Proto (25' st Menegat), Aiana, Milani (16' st Cordeddu); Perrotti, Mesina. A disp.: Idrissi, Manca, Carrus, Melis. All.: Puccica.

Avellino (4-4-2): Viscovo; Betti, Morero, Dionisi, Parisi; Tribuzzi, Matute, Di Paolantonio (21' st Gerbaudo), Da Dalt (42' st Ciotola); Alfageme (31' st Mentana), De Vena (14' st Sforzini). A disp.: Lagomarsini, Falco, Omohonria, Buono, Capitanio. All.: Cinelli (Bucaro squalificato).

Arbitro:
Picchi di Lucca.

Assistenti:
Faini e Raus di Brescia.

Note: ammoniti 42' pt Costa, 7' st Betti, 37' st Fe (gioco scorretto), 43' pt Parisi (comportamento non regolamentare); Angoli:1-3; Recuperi: 2' pt, 4' st.


(lunedì 4 marzo 2019 alle 18:15)
Avellino calcio Risultati Classifica Tifo Fotogallery Videogallery

Mail: redazione@avellinofans.it info@avellinofans.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non può in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di AvellinoFans.it è vietata!